THE LOCKDOWN PEOPLE | Luisa Carcavale
2809
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-2809,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
Iggy , Director / Lofoten
Geno_Daniel_Atlanta
David_musician_ReiKevjik
Davide_Art_Director_Eboli
Francesca_Cowgirl_Pisa
Ahmad,Event Manager / Qatar
Bala_India
Bronac_Photographer_Londra
Cate_artist/writer_Nevada
Francesco_Director documentary_Milano
Gabriele_Composer_Alba
Glai_Filippine
Ilaria_Illustrator_Napoli
Costanza_Milan_Architet
Jeri_Theo_Seattle_Architets
Leonoire_Parigi_artistic_production
Jorge_New_Mexico_music_manager
Paula_Communicator_Bogota
Mohamed_Roma_Architet
Zapata_Madrid_Tenor
Kate_Oslo_Musician
Mirko_Painter_Vicenza
Megan_Matt_Hawaii
Lara_Architet_Milano
Sebnem_Istanbul_Stylist
Claudia_Interior-Designer_Latina
Kinda_Painter_Los-Angeles
Miriam_Laura_Munich
Krysteen_Creative-Film-Production-&-Actress_-Nairobi
Kristina_Twana_Seattle
Simona_Performer_Roma
Marcela_Social Communicator_Bogota
Riccardo_Healer_Rome
Lu_Painter_Pechino
Mo’ieshia_Soldier_Greenwood_Missisipi
Malina_Roma_director
Susy_Employee_Ostia
Yuu_Tokyo_Composer
Sissa_PastaDesigner_Madrid
Senturk_exbasketballplayer_istanbul
Nicholas_Dietist_Nimes
Alessandra_Artist_Washington
Luchas_Healer_Brooklyn.NY
Manna_Senior-Jewellery_-Madrid
Padraig_Explorer_Rome
Em_InteriorDesigner_Timau-Mt-Kenya
Fernando_Songwriter_SaoPaoloBrazil
Valentina_Writer_Hong-Kong
Giorgio_Architet_Milano
Philip_Norbert_Manu_Mt Baker
Anett_artist_Budapest
Judith_Owner-Hotel_-Venice-
Beatrice_Painter_Rome
THE LOCKDOWN PEOPLE
Iggy , Director / Lofoten
Geno_Daniel_Atlanta
David_musician_ReiKevjik
Davide_Art_Director_Eboli
Francesca_Cowgirl_Pisa
Ahmad,Event Manager / Qatar
Bala_India
Bronac_Photographer_Londra
Cate_artist/writer_Nevada
Francesco_Director documentary_Milano
Gabriele_Composer_Alba
Glai_Filippine
Ilaria_Illustrator_Napoli
Costanza_Milan_Architet
Jeri_Theo_Seattle_Architets
Leonoire_Parigi_artistic_production
Jorge_New_Mexico_music_manager
Paula_Communicator_Bogota
Mohamed_Roma_Architet
Zapata_Madrid_Tenor
Kate_Oslo_Musician
Mirko_Painter_Vicenza
Megan_Matt_Hawaii
Lara_Architet_Milano
Sebnem_Istanbul_Stylist
Claudia_Interior-Designer_Latina
Kinda_Painter_Los-Angeles
Miriam_Laura_Munich
Krysteen_Creative-Film-Production-&-Actress_-Nairobi
Kristina_Twana_Seattle
Simona_Performer_Roma
Marcela_Social Communicator_Bogota
Riccardo_Healer_Rome
Lu_Painter_Pechino
Mo’ieshia_Soldier_Greenwood_Missisipi
Malina_Roma_director
Susy_Employee_Ostia
Yuu_Tokyo_Composer
Sissa_PastaDesigner_Madrid
Senturk_exbasketballplayer_istanbul
Nicholas_Dietist_Nimes
Alessandra_Artist_Washington
Luchas_Healer_Brooklyn.NY
Manna_Senior-Jewellery_-Madrid
Padraig_Explorer_Rome
Em_InteriorDesigner_Timau-Mt-Kenya
Fernando_Songwriter_SaoPaoloBrazil
Valentina_Writer_Hong-Kong
Giorgio_Architet_Milano
Philip_Norbert_Manu_Mt Baker
Anett_artist_Budapest
Judith_Owner-Hotel_-Venice-
Beatrice_Painter_Rome

THE LOCKDOWN PEOPLE

 

 

Cosa ci manca di più quando la nostra vita è improvvisamente ferma in casa a causa della pandemia? Il giro del mondo in una collezione di ritratti intimi che ci raccontano una temporanea normalità.

The Lockdown people è il titolo del nuovo progetto fotografico di Luisa Carcavale. I soggetti ripresi questa volta non sono “celebrities” ma persone comuni: architetti, musicisti, scrittori, artigiani, lavoratori della cultura e tanti altri che durante quest’emergenza, si sono ritrovati a vivere la condizione comune dell’isolamento forzato bloccati nelle proprie abitazioni sia in Italia che in giro per il mondo.

Sin da subito, l’ intenzione è stata quella di non limitare geograficamente la ricerca ma di esplorare l’urto emotivo dell’emergenza nei vari paesi che progressivamente ne venivano colpiti. Per poter scattare delle immagini che avessero un legame non solo concettuale ma anche estetico con il mio linguaggio fotografico, senza essere presente fisicamente, ho elaborato un nuovo metodo di lavoro confrontandosi con una pratica per me insolita. L’idea principale è stata quella di produrre un dittico in due immagini in formato verticale che fossero il ritratto della persona e uno spaccato della sua intimità. Per raggiungere questo ho chiesto via mail a ciascuno di fare un video della propria casa cosi che potessi scegliere il punto migliore dello scatto, successivamente li ho coinvolti fisicamente nel creare un vero e proprio set, guidandoli da remoto con una video call. Dalla Cina alla Turchia, dal Messico alla Norvegia e per l’Italia le città principali Milano, Roma, Napoli e Venezia , luoghi privati e dettagli della propria anima: le foto in cornice dei loro affetti, gli strumenti del loro lavoro, le finestre aperte sui paesaggi del quartiere in cui vivono, sono questi i dettagli emotivi che emergono in questo progetto che ha prodotto sino ad ora più di cinquanta dittici e che continuerò sino a quando il lockdown globlale non sarà definitivamente terminato. 

 

 

 



		

....

About This Project



		

….

Date
Category
ART