INTERIOR DESIGN APT.2 | Luisa Carcavale
1721
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1721,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
INTERIOR DESIGN APT.2

INTERIOR DESIGN APT.2

Progetto a cura di Claudia Famiglietti e Mohamed Keilani

L’intervento ha interessato un appartamento di 110 mq, nel centro di Albano Laziale, dall’impianto originale suddiviso in tante piccole stanze, tipico degli anni 70.

 

Punto di partenza è stata la rimozione della muratura originale per moltiplicare la luce esistente, raggruppando le aree di servizio (cucina/lavanderia/bagni) in un modulo centrale e dividendo così, nettamente, la zona giorno dalla zona notte.

 

La linearità del modulo è interrotta dalla scansione di tre passaggi, uno aperto centrale di collegamento con la zona notte, due laterali chiusi con delle vetrate satinate che creano giochi di luce. Al tempo stesso, per ottimizzare le funzioni, il perimetro è stato definito da arredi in legno costruiti su misura: libreria, dispensa e vineria.

 

Caratterizza l’area living, cuore della casa, un elemento centrale multifunzione creato ad hoc, disegnato da un frame in ferro naturale, rivestito in pietra, che assolve alla funzione di camino, piano da appoggio e guardaroba.

 

Scandisce ed esalta il progetto la scelta della palette cromatica che utilizza il Blu ed il Rosso, declinati nelle loro tonalità meno sature quali il rosa e l’azzurro e, a livello materico, il ferro nero grezzo, il parquet in rovere e la pietra.

 

Gli elementi d’arredo puntano su un mix vintage/contemporaneo grazie alla collaborazione con il laboratorio ‘Oh my lab’. Queste scelte consentono al progetto di vivere non solo nella ripartizione degli spazi e nel ‘racconto’ della trama materica ma nella relazione tra passato e contemporaneo che prende vita e vibra nella luminosità dei nuovi spazi.

About This Project

Category
INTERIOR DESIGN, TEST INTERIOR